mercoledì 2 gennaio 2013

ANTONIO INGROIA: BUON 2013, ANNO DI RIVOLUZIONE CIVILE

Auguri a tutti gli italiani. Auguri perché il 2013 è un anno storico. È l'anno della rivoluzione civile, l'anno in cui noi vinciamo.
Tutti i cittadini in prima fila contro la politica delle mafie e della corruzione. Per cambiare l'Italia.

Antonio Ingroia

1 commento:

  1. Il presente blog non può trovare spazio per manifesti elettorali. Se vuole, apra una serena discussione sui problemi del paese. Il problema principale è la mafia?. Ci parli di questo problema in maniera serena. Non ci mostri un manifesto colorato in cui il maggiore spazio è occupato dal Suo nome. E soprattutto si dedichi prevalentemente alla risoluzione del problema e non all'attacco frontale verso qualche candidato più sereno e fattivo di Lei.
    Le baruffe non ci interessano. Se a Lei piacciono non ce le comunichi. Abbiamo tanti pensieri a cui pensare. Tra cui principalmente la mafia, l'iniquità sociale, il lavoro, l'istruzione, la ricerca.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Racalmuto LA PROTESTA