sabato 16 dicembre 2017

Racalmuto: Auguri di Natale dei soci dell'associazione "Cero dei Burgisi"





Ieri sera si è riunita l'assemblea dei soci dell'Associazione "Cero dei Burgisi", il presidente Rosario Canicattì ha relazionato sulle attività svolte durante l'anno dall'associazione, soffermandosi sulle iniziative organizzate il sabato del Monte, giorno attesissimo da tutti i "burgisi" di Racalmuto per la tradizionale "pigliata di lu ciliu".  Durante l'assemblea si è discusso dei progetti che l'associazione porterà avanti nel nuovo anno. L'incontro si è concluso con gli Auguri di Natale  tra i soci e consegna del calendario 2018.

venerdì 15 dicembre 2017

PHOTO Leonardo Sciascia 7° sotto zero. Hamilton, Canada


PHOTO Leonardo Sciascia 7° sotto zero. Hamilton, Canada

Link collegato
La statua di Sciascia non solo a Racalmuto ma anche nella città di Hamilton, Canada

Racalmuto, l'assessore Oriana Penzillo fa gli auguri al Baby Sindaco, alla Baby Giunta e al Baby Consiglio

In qualità di Assessore alla Cultura, rivolgo i miei più cari auguri:
al Baby Sindaco Christian Taverna; alla Baby Giunta ed a tutto il Baby Consiglio.

Oggi, voglio auspicare un buon lavoro, non solo nella veste istituzionale che ricopro, ma facendo un salto nel passato; quando per la prima volta venivo eletta, così proprio come voi, dai miei compagni, Baby- Sindaco.

Spero ricorderete questo giorno come uno dei più emozionanti della vostra vita, perché ciò testimonierebbe quanto realmente state credendo nel progetto, e che ci metterete sicuramente "il cuore".

Voglio complimentarmi con la Dirigente Scolastica Rosa Pia Raimondi, e con le Insegnanti che hanno portato avanti tale iniziativa; utile a farvi prendere coscienza delle vostre scelte e di conseguenza delle azioni che gioveranno "al giovane mondo" in cui amministrerete.

Un plauso va anche ai vostri genitori, perché se vi hanno spinto a partecipare, significa che sono consapevoli di contribuire alla crescita della Cittadinanza Attiva; ma soprattutto, credono in ciascuno di voi, ed in ogni vostro piccolo contributo, il quale sarà un grande gesto per chi vi circonda.

Concludo invitandovi a ricordare, nel corso del vostro mandato le seguenti parole: "Un albero il cui tronco si può a malapena abbracciare nasce da un minuscolo germoglio. Una torre alta nove piani incomincia con un mucchietto di terra. Un lungo viaggio di mille miglia si comincia col muovere un piede".  
Buon "viaggio" ragazzi ed ancora auguri.

Ass.re Oriana Penzillo



giovedì 14 dicembre 2017

Racalmuto Baby Sindaco cerimonia di insediamento

Il 30 ottobre 2017 le classi V C e V D della scuola primaria “Marco Antonio Alaimo” dell'Istituto Comprensivo "Leonardo Sciascia" di Racalmuto hanno eletto il baby sindaco. È stata un'autentica campagna elettorale, intensa, leale e democratica. I due candidati Clarissa Mule' e Christian Taverna hanno avuto una settimana di tempo per far conoscere i loro programmi ai propri compagni, guidati con competenza ed attenzione dalle maestre Antonietta Zaffuto, Maria Grazia Macaluso, Terrana Giusy e Annamaria Taglialegami.
Alla fine è stato eletto il baby sindaco Christian Taverna, il quale ha designato come assessori Eleonora Scibetta, Carola Alessi, Maria Grazia Geraci e Giada Giangreco.
Alla squadra di assessori che affiancheranno il sindaco nella realizzazione del suo programma si è aggiunta Clarissa Mule', già candidata a sindaco.
Sono stati eletti con le stesse modalità anche i consiglieri che avranno il compito di suggerire e proporre nuove idee al sindaco:  Gabriele Alaimo, Claudio Spalanca, Giada Riggio, Beatrice Piazza.
Per favorire la partecipazione attiva delle scuole giorno 14 Dicembre alle ore 10,30 il baby sindaco con gli assessori, i consiglieri e i compagni hanno incontrato il sindaco di Racalmuto Emilio Messana.
Le istituzioni, in tal modo, intendono dare voce ai bambini ed ai ragazzi della città, aprendo le porte del Comune e favorendo la collaborazione tra scuola e amministrazione comunale. La dirigente scolastica Rosa Pia Raimondi si è complimentata con le insegnanti per la realizzazione di questo progetto che rientra tra le attività di cittadinanza inserite nel Piano di Miglioramento.

mercoledì 13 dicembre 2017

Racalmuto, Guagliano (consigliere PD): San Mattè, Raffo e Saracinu suggestivi scorci paesaggistici. Realizzare una presa d'acqua pubblica dietro il macello comunale

"Finalmente, dopo tanti anni - scrive il consigliere Giuseppe Guagliano  - si sta procedendo, seriamente, alla sistemazione della strada comunale che porta alle fonti di San Mattè, Raffo e Saracinu. Strada di importante transito in passato, già attiva nel periodo Greco - Romano, diventata trazzera reggia in epoca più recente e utilizzata per secoli per lo spostamento di mandrie di animali da pascolo che in questi posti, ricchi di acque sorgentizie, sostavano per abbeverarsi.
Questo spiega la presenza di ampi slarghi o posteggi che andrebbero ripuliti, e riutilizzati mettendoli al servizio di un auspicabile progetto di fruibilità turistica. 
Sarebbe importante  riuscire a reperire altre risorse per poter continuare il rifacimento stradale anche nel il tratto a seguire  dove, oltre all'omonimo ponte ad arco in pietra lavorata, risalente probabilmente all'epoca tardo Romana, sono presenti tratti del “giacato” dell'antica strada che portava al monte Castelluccio.

lunedì 11 dicembre 2017

Agrigento, Kiwanis: I premiati del Concorso Modello Pirandello

Si è svolta ieri, nella sala Telamone del Museo archeologico regionale di Agrigento, all’interno delle celebrazioni del 150° anniversario della nascita di Luigi Pirandello, la Premiazione della XXIX edizione del concorso letterario Modello Pirandello, organizzata dal Kiwanis Club di Agrigento, in collaborazione con il Polo museale.
Alla manifestazione, condotta da Franco Zicari, erano presenti: la dottoressa Armida De Miro, in rappresentanzadel Polo museale di Agrigentoe l’assessoreGerlando Riolo, in rappresentanza delsindaco.
Il primo premio, un assegno di 500 €, è andato al giovane Pietro Cuccorese del liceo Casardi di Barletta, che ha partecipato con la novella “Il profumo dei gelsomini”; a ciascuno degli altri cinque finalisti è andato un assegno di € 200, messo a disposizione dallo sponsor UNICREDIT.
Tredici sono state, infine, le menzioni speciali consegnate ad altrettanti studenti provenienti da Vicenza, Rieti, Campobasso,Napoli, Pesaro e Treviso.

Racalmuto, avviso democrazia partecipata

 Entro il 15 dicembre tutti i cittadini residenti a Racalmuto, le associazioni, le organizzazioni sindacali e i partiti politici possono avanzare istanze, suggerimenti e proposte al Comune di Racalmuto quale forma di democrazia partecipata, per la realizzazione di progetti di intervento e servizi di interesse comune. Nel 2016 l'importo era di euro 9858,40, nel 2015 di euro 11334,80.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Racalmuto LA PROTESTA